HP: Addio al mercato fotocamere

hp-photosmart-m637-digital-camera_400×400.JPG

Hewlett-Packard, produttore di computer, stampanti e accessori hi-tech ha deciso di fare marcia indietro per quanto riguarda la produzione di fotocamere digitali.L’azienda venderà le fotocamere fino alla fine dell’anno.Entro la metà del 2008 dovrebbe delegare ad un partner il settore fotocamere digitali.

Attualmente HP è alla ricerca di un partner OEM (Original Equipment Manufacturer) per affidargli l’intero settore fotocamere (progettazione, produzione e distribuzione) che manterranno comunque il marchio HP.

Secondo i vertici dell’azienda questa non è una fuga dal settore, ma solo un cambio di strategia.

Questo cambio di rotta vuole affrontare il mercato fotografia digitale non più dal lato fotocamere, ma da quello della stampa digitale.

Tutto questo è finalizzato alla strategia denominata HP Print 2.0.

Questo progetto si articola in tre punti:

  1. realizzare un’intera piattaforma per la stampa digitale di prossima generazione;
  2. diventare un punto di riferimento per la stampa digitale commerciale diminuendo costi e velocizzando i tempi;
  3. semplificare stampa dal Web e creare contenuti aggiuntivi.

Hp è intenzionata a diventare leader della stampa digitale, contro colossi come Canon ed Epson.

D’altronde questa decisione era già nell’aria da tempo visto che nel 2007 HP ha commercializzato solo tre nuovi modelli di fotocamere: Photosmart M437, M537 e R837.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.