Lo schermo diviso per due giocatori non sarà più un problema con SimulView.

Sony immette sul mercato una tecnologia davvero innovativa: si tratta di uno schermo lcd da 24 pollici che già era stato presentato all’E3 precedente. Il problema degli schermi attuali è il fatto che se decidiamo di giocare in split screen, vedremo ridotte a metà le dimensioni dello schermo e tutto il gioco risulta essere più confuso. Questo nuovo prodotto, invece, permetterà di indossare degli occhialini che, oltre a dare la possibilità di visualizzare le immagini in 3D, selezionerà le immagini disponibili e ad ogni giocatore mostrerà solo la propria, potendo giocare così la partita come se stesse giocando a tutto schermo. Questa tecnologia è stata battezzata  SimulView.

Il costo, come ben potete capire, non è certo contenuto: infatti si parla della cifra di 500€, tuttavia porterà una novità non indifferente. Lo schermo è molto sottile e sfrutta la tecnologia a LED. Ottima anche la frequenza di cui è dotato il prodotto: si parla di ben 240 Hz, ovvero vengono visualizzate ben 240 immagini in un secondo.

Il prezzo è comprensivo del primo paio di occhialini e è anche presente il gioco MotorStorm Apocalypse 3D in Blu-ray.  Naturalmente non mancano le porte ad alta definizione: sono ben 2 le HDMI mentre solo una la classica component. Lo schermo, quindi, non permette solo il collegamento della playstation 3 ma anche di altri dispositivi. Inoltre, le batterie negli occhiali sono ricaricabili. Naturalmente, per sfruttare questa tecnologia, sono due gli occhiali di cui abbiamo bisogno e così dovremo aggiungere al nostro budget ben 70€.

Nello stesso momento Sony ha deciso anche di mettere in vendita anche il visore 3D HMZ-T1 di cui abbiamo già parlato nei giorni successivi all’E3. Tuttavia ricordo che questo utilizza due pannelli da 0,7 pollici per occhio e, una volta collegato all’HDMI, è in grado di restituire una visione 3D stereoscopica. Inoltre esso è completato dalle cuffie che riproducono un audio 5.1. Naturalmente, anche per questo prodotto le cifre sono elevate: per aggiudicarselo bisognerà spendere 799€.

Sony, quindi, punta sull’innovazione, ma bisognerà comunque vedere coloro che saranno disposti a spendere cifre del genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.