Handycam di Sony: soluzione HD 3D e modelli di prossima generazione

PJ10_lifestyle_5 (press)

Sony ha svelato la nuova gamma di videocamere Handycam, destinata a rivoluzionare il modo di catturare video e foto e, per la prima volta, proiettata al mondo del 3D di fascia consumer.

Oltre alla nuova Handycam Full HD 3D, la nuova famiglia di Sony si arricchisce anche di due nuovi modelli uno con proiettore incorporato, l’altro pensato appositamente per gli appassionati di riprese.

Tutta la gamma, sia HD (Alta Definizione) sia SD (Definizione standard), si arricchisce di pratiche funzioni, dai modelli base fino a quelli top.

La HDR-TD10 va ad aggiungersi ai prodotti 3D di Sony, in qualità di primo camcorder “Double Full HD” 3D per il mercato consumer.

La videocamera si serve di un sistema integrato con due obiettivi, che include e raddoppia tutti i componenti principali: doppio obiettivo Sony G, doppio sensore CMOS Exmor R e doppio processore d’immagine BIONZ. Grazie a questa tecnologia di registrazione, è possibile convertire e riprodurre automaticamente i contenuti tridimensionali in formato Full HD 2D sugli schermi che non supportano il 3D, mentre i filmati in 3D possono essere visualizzati, senza occhiali, sul touchscreen LCD Xtra Fine da 3,5 pollici del camcorder, con incredibile nitidezza. In alternativa, i video Full HD 3D possono essere rivisti su tutte le HDTV compatibili. Fra le altre novità, spiccano lo zoom ottico con Optical SteadyShot (modalità Active) e la funzione iAUTO con opzione 3D. Dotata di memoria flash da 64 GB, la HDR-TD10 sarà disponibile a partire da aprile 2011.

Le nuove Handycam di Sony con proiettore incorporato sono il non plus ultra nel campo della riproduzione video. Il proiettore è integrato direttamente nel pannello LCD da 3 pollici, in modo da non pregiudicare le dimensioni compatte della videocamera, e consente di visualizzare filmati e immagini fino a circa 60 pollici (diagonalmente) su pareti, soffitti o altre superfici piane.
I diffusori stereo con Clear Phase e amplificatore digitale S-Master emettono suoni cristallini e dinamici e, combinati con il proiettore integrato, danno vita a una modalità di riproduzione senza precedenti, che non richiede alcun collegamento a televisori HD.

La HDR-PJ30V, con memoria flash da 32 GB, e la HDR-PJ10, con memoria flash da 16 GB, saranno disponibili a partire da marzo 2011.

L’aggiornamento della gamma prevede anche una videocamera, la HDR- CX690, pensata per dilettanti e appassionati, con tutte le caratteristiche tipiche delle Handycam di Sony – sensore CMOS Exmor R, obiettivo grandangolare G, Optical SteadyShot™ con modalità Active, Highlight Playback, Face Detection, iAUTO – e un intero patrimonio di nuove tecnologie quali registrazione 50p/25p, software PMB Portable, cavo USB incorporato, Tracking Focus e Event Browse per raggruppare automaticamente i contenuti in base all’evento e agevolare la riproduzione.

Attingendo alle dotazioni dei prodotti professionali di Sony, la videocamera vanta modalità di ripresa di livello cinematografico, ivi incluse registrazione 25p, preimpostazioni CinemaTone Gamma™ e CinemaTone Color™ e altre funzioni avanzate, quali messa a fuoco estesa, Zebra e Peaking, per immortalare espressioni più definite. Inoltre, il sensore CMOS Exmor R 16:9 di nuova concezione inquadra grandangoli fino a 26,3 mm (equivalente a 35 mm) e offre un numero superiore di megapixel per video e foto.

La HDR-CX690 sarà disponibile a partire da aprile 2011.


Design elegante, processore d’immagine BIONZ® e tutte le caratteristiche più all’avanguardia della categoria: la famiglia di camcorder di Sony non può che offrire prestazioni senza eguali, confermate dall’aggiunta delle seguenti tecnologie su tutti i modelli:

  • iAUTO per la regolazione automatica dei parametri in base all’ambiente circostante. La funzione riconosce in automatico le condizioni di ripresa e ottimizza continuamente e in tempo reale le impostazioni, adeguandole alle scene più particolari
  • Zoom esteso affiancato allo zoom ottico per ampliare la capacità d’ingrandimento
  • Obiettivo grandangolare per filmare e fotografare qualunque soggetto (solo sui modelli HD)
  • Event Browse per raggruppare automaticamente i contenuti a seconda dell’evento e agevolare la riproduzione (solo sui modelli HD)
  • Highlight Playback e Share per montare in poche mosse le presentazioni dei ricordi più belli (solo sui modelli HD)
  • Direct Copy per creare archivi video personalizzati su hard disk esterni, anche senza PC
  • Cavo USB e software pre-installati per l’upload immediato dei file sul web o la ricarica rapida (escluso HDR-TD10)
  • Ampio display LCD da 3 pollici per favorire la visualizzazione e l’uso del touchscreen (lo schermo del modello HDR-TD10 è un LCD da 3,5 pollici)
  • Chiusura del copriobiettivo e accensione automatiche non appena lo schermo LCD viene aperto
  • Stabilizzatore d’immagine Optical SteadyShot™ con modalità Active sui modelli HD e SteadyShot con modalità Active sui modelli SD, per ridurre l’effetto mosso e produrre filmati incredibilmente nitidi e scorrevoli anche in movimento

Sony non rinuncia ad applicare l’eccellenza tecnica e ingegneristica che da sempre la contraddistingue su tutti i modelli HD, anche di livello entry. Oltre alle caratteristiche appena elencate, tutte le Handycam HD saranno dotate anche di: sensore CMOS “Exmor R” retroilluminato, per garantire risultati spettacolari in condizioni di scarsa luminosità; Golf Shot, per riproporre il tuo swing in una sequenza di 22 immagini (max.); obiettivo grandangolare G (da 26,3 mm sulla HDR-CX690 e 29,8 mm su tutti gli altri modelli HD); registrazione a 50p; e, infine, registrazione di contenuti video con risoluzione 1920 x 1080 Full HD anche a 24 Mbps, il bit-rate più rapido per il formato AVCHD. Inoltre, tutte le videocamere HD Handycam saranno dotate di un’inedita funzione, chiamata “Tracking Focus“, in grado di mantenere a fuoco i soggetti in movimento. Come per la funzione Face Touch, che consente di selezionare la persona che si desidera seguire direttamente all’interno dell’inquadratura, anche in questo caso basterà toccare il soggetto interessato (ad esempio un cane o un veicolo) per attivare la messa a fuoco continua.

Una caratteristica essenziale per un buon video è l’audio. Per questo la maggior parte delle nuove Handycam sarà provvista di microfono integrato di alta qualità con sistema surround a 5.1 canali, diffusori stereo con tecnologie Clear Phase e S-Master, riduzione del rumore del vento e jack per microfono/HP.

I camcorder HD entry-level di Sony si preannunciano interessanti sia nella versione con HDD (HDR-XR160) che con memoria flash (HDR-CX160 e HDR-CX130).

La HDR-XR160 è dotata di hard disk da 160 GB per salvare fino a 66 ore di video in HD (modalità LP), mentre la HDR-CX160 presenta 16 GB di memoria flash integrata per riprendere fino a 6 ore di video in HD (modalità LP). La capacità della HDR-CX130, invece, varia a seconda della scheda di memoria acquistata.

Tutti i modelli comprendono funzioni utili, fra cui:

  • Sensore 1/4” Exmor R CMOS con layout di pixel ClearVid
  • Zoom ottico 30x e zoom esteso 42x
  • Immagini fisse a 3,3 megapixel
  • Obiettivo grandangolare G da 29,8 mm (equivalente a 35 mm, modalità video)
  • Riduzione del rumore del vento
  • Jack per microfono (escluso HDR-CX130)
  • Diffusore stereo e microfono 5.1 (solo HDR-XR160)

La HDR-XR160 sarà disponibile la prossima estate, mentre le HDR-CX160 e HDR-CX130 a partire da marzo 2011. La HDR-CX130 sarà proposta in tre colori: nero, blu e rosso.

Sony rinnova anche la gamma di Handycam SD, con tre nuovi modelli, con memoria flash, che offrono fino a 16 GB di capacità: DCR-SX85 da 16 GB, DCR-SX65 da 4 GB e DCR-SX45 con memoria variabile a seconda della scheda acquistata.

Tutti e tre i modelli, caratterizzati da performance d’eccellenza, condividono caratteristiche quali cavo USB integrato, software PMB Portable, ampio touchscreen LCD da 3 pollici (risoluzione 230K), stabilizzatore d’immagine Steady Shot® con modalità Active, Direct Copy, obiettivo Carl Zeiss®, copriobiettivo automatico, iAUTO e zoom esteso. In dotazione anche zoom ottico 60x, Face Detection e luce video integrata.

Tutti i modelli saranno disponibili da febbraio 2011. Le DCR-SX65 e DCR-SX45 saranno proposte in tre varianti di colore (blu, rosso e argento).

Oltre a essere dotate di HDD o memoria flash integrata, tutte le ultime videocamere di Sony sono in grado di registrare video e foto direttamente su supporti Memory Stick PRO Duo™ o schede Secure Digital (SD) e SDHC (venduti a parte).

Tutti i modelli HD e SD includono l’esclusiva funzione Direct Copy, che consente di copiare i filmati direttamente dalle Handycam agli hard disk esterni di qualunque produttore (USB 2.0; 2 TB) tramite cavo USB (VMC-UAM1 venduto a parte) e alimentazione – il modo più comodo per archiviare e salvare i dati senza dover usare il PC. I video salvati sull’hard disk esterno possono poi essere riprodotti direttamente dal camcorder su una TV compatibile. Le videocamere Handycam sono compatibili anche con il registratore DVD multi-funzione VRD-MC6 e il masterizzatore DVD VRD-P1 DVDirect® Express, che rappresentano gli strumenti più rapidi e comodi per trasferire i video amatoriali su DVD, senza passare da un computer.

Infine, gli utenti di personal computer avranno a disposizione il software Picture Motion Browser (“PMB”) incluso nel pacchetto, per visualizzare, editare, riorganizzare e caricare video e foto sui principali siti web di condivisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.