Panasonic HDC-SDT750: la prima camcorder 3D al mondo

1) Riprendere immagini 3D è facile proprio come inserire le lenti di conversione 3D in dotazione con HDC-SDT750, la prima camcorder 3D consumer al mondo con lenti di conversione 3D per il formato AVCHD standard (al 1 luglio 2010). Ora è possibile riprendere e rivedere sul proprio televisore (sono necessari un televisore 3D con metodo di riproduzione 3D side-by-side, occhiali 3D Eyewear e connessione con cavo HDMI) le stesse favolose e realistiche immagini create attraverso le tecnologie 3D Panasonic utilizzate per i film di Hollywood.

2) Anche senza le lenti di conversione 3D, ci sono numerosissimi modi per divertirsi con SDT750. Questa innovativa camcorder compie un ulteriore salto in avanti rispetto ai precedenti modelli Panasonic, già così apprezzati in tutto il mondo. SDT750 è equipaggiata con un ampio ventaglio di funzioni sofisticate, come il sistema di sensori 3MOS (ulteriormente migliorato sotto il profilo della riduzione del rumore), registrazione con risoluzione 1080/50p, modalità iA (Intelligent Auto) comprendente il nuovo stabilizzatore ottico HYBRID O.I.S., e un gran numero di controlli manuali.

3Dcam_slant_A_High

Grazie alle ricerche condotte nel corso della pluriennale collaborazione con gli Studios di Hollywood, Panasonic ha sviluppato videocamere professionali 3D e ha anche portato nelle case le immagini di alta qualità FULL HD 3D realizzando televisori 3D. Il lancio di HDC-SDT750 rappresenta il passo successivo: si tratta infatti della prima camcorder 3D consumer al mondo*, che consente di registrare filmati 3D semplicemente montando apposite lenti di conversione. Grazie all’impiego delle tecnologie già usate in campo professionale, Panasonic ha potuto realizzare questa videocamera con sistema 3MOS che consente a chiunque di crearsi i propri filmati 3D, un’opportunità finora riservata ai soli produttori cinematografici. Assieme a un TV VIERA 3D e a un lettore/registratore Blu-ray DiscTM compatibile con la tecnologia 3D, SDT750 espande l’universo dell’entertainment 3D domestico e rende possibile salvare i preziosi ricordi di famigliari e amici nel modo più vivido e fedele al vero.

Anche senza montare le lenti di conversione 3D, ci sono tanti modi di divertirsi con SDT750, una videocamera che rappresenta un’evoluzione dei precedenti modelli Panasonic, che tanto successo hanno riscosso in tutto il mondo. Il sistema di sensori 3MOS è stato ulteriormente migliorato sotto il profilo della riduzione del rumore, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione. Altre sofisticate funzioni includono la registrazione con risoluzione 1080/50p,** per immagini di eccezionale nitidezza, la modalità iA,** il nuovo stabilizzatore ottico HYBRID O.I.S., e un gran numero di controlli manuali gestibili mediante l’anello manuale, per riprese ancora più creative.

Il sistema 3MOS ad alta sensibilità vanta una risoluzione effettiva pari a 7.590.000 pixel (2.530.000 pixel x 3). La sensibilità è elevatissima e anche la tecnologia di riduzione del rumore si è ulteriormente affinata: le immagini risultano così ancora più luminose, anche se si riprende in condizioni di scarsa illuminazione. Tutto ciò permette di esaltare le qualità del sensore 3MOS – colori eccellenti, risoluzione elevata e ricchezza di sfumature – e consente di realizzare splendidi filmati, dai colori intensi sia in luoghi bui, sia in ambienti particolarmente luminosi.

La registrazione in 1.080/50p (Full-HD 1.920 x 1.080, 50 progressiva)** di SDT750 produce immagini estremamente espressive, senza gli sfarfalli e le perdite di dettagli che possono verificarsi con la convenzionale registrazione in 1.080i (interlacciata).

SDT750 è dotata della funzione iA (Intelligent Auto),** già molto apprezzata nei precedenti modelli, che rende possibile a tutti realizzare video meravigliosi. Inoltre incorpora il nuovo stabilizzatore ottico d’immagine HYBRID O.I.S. per filmati HD impeccabili anche quando si sfrutta al massimo lo zoom.

Prezzi in via di definizione.

* Per una camcorder consumer con lenti di conversione 3D per il formato AVCHD standard (al 1 luglio 2010).

** Per informazioni sulla disponibilità di alcune funzioni quando le lenti 3d sono montate, controllare le specifiche tecniche.

Model availability varies depending on country and region. JPEG format still images can be viewed with other models equipped with an SD card slot.

3 risposte a “Panasonic HDC-SDT750: la prima camcorder 3D al mondo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.