Cercare file con Windows 8

cercare file con windows 8

 

Cercare file con windows 8 può essere una operazione frustrante per i neofiti di questo sistema operativo, che ha fatto della indicizzazione di tutti gli elementi del sistema operativo, la propria bandiera, ma che ha anche complicato la ricerca se non fatta attraverso gli strumenti (potenti ed efficientissimi) che mette a disposizione.

Cercare file con Windows 8: varie soluzioni

Come sempre con Windows 8, non si può prescindere di fare riferimento allo Start Screen ed alle Charm bar, le interfacce principali per cercare ed utilizzare applicazioni e strumenti di sistema, a patto naturalmente di conoscerne (o ricordarne) l’esistenza. In Windows 7 era presente, nel Menù Avvio, la sezione dedicata allea applicazioni ed ai files utilizzati più di recente, fornendo delle scorciatoie rapide per riprendere l’attività: in Windows 8 qualcosa di simile è presente, ma non in maniera così immediata come nel passato. Windows 8, come si sa, non dispone del vecchio Star Menù, rimpiazzato da altre funzioni che svolgono le stesse operazioni.

Se si utilizza Windows File Explorer con Windows 8, noteremo la presenza di una icona chiamata “Risorse Recenti” presente nel menù “Preferiti”, localizzati nella parte sinistra della visualizzazione del contenuto di una qualsiasi cartella di Windows 8. “Risorse Recenti” elenca tutti i files ai quali si ha avuto accesso di recente. Per visualizzare un elenco completo dei documenti e del software recente, è possibile richiamare l’intera cartella “Risorse Recenti”, scrivendo nella barra degli indirizzi di una qualsiasi cartella di Windows la seguente stringa:

%APPDATA%\Microsoft\Windows\

Questo dovrebbe portare nella cartella che contiene l’icona “Oggetti Recenti”. Trascinandola sulla sezione di sinistra, dove è presente l’elenco dei Preferiti, avremmo a disposizione l’intera lista delle risorse, files ed applicazioni, ai quali abbiamo avuto accesso di recente, e che verrà visualizzata da in qualsiasi cartella visualizzata di Windows. E’ possibile anche posizionare questo elemento nel menù Start, creando il Tile corrispondente: per farlo, basta cliccare con il tasto destro su “Oggetti Recenti” e scegliere il comando “Aggiungi a Start”.

Cercare file con Windows 8: Attivare Start Menù

Windows offre anche un’altra maniera di cercare file con Windows 8 utilizzato di recente. Se non si riesce a fare a meno del vecchio Start Menù, è sempre possibile sfruttare una delle numerose utilities create per Windows 8, come Startdock Start8 o Classic Shell, che sono in grado di aggiungere un menù Start simile a quello di Windows 7, in grado di svolgerne le funzioni complete, ed elencare la maniera migliore per cercare file con Windows 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.