Con il nuovo Windows Tango arriveranno smartphone davvero low-cost.

Dovremmo essere vicini alla nuova versione di Windows Phone 7 che sarà chiamata Windows Tango. Tuttavia sembrerebbe che questo altre ad apportare alcune migliorie al sistema operativo di Microsoft, il nuovo sistema operativo dovrebbe essere realizzato per far sì che anche smartphone con caratteristiche tecniche inferiori a quelle attuali, potrebbero utilizzarlo, rendendo più semplice produrre smartphone con il sistema mobile di Windows ad un costo davvero basso. Ora siamo a conoscenza di maggiori dettagli anche grazie ad un forum russo che ha pubblicato sul proprio sito delle immagini di Windows Tango dalle quali emergono le caratteristiche dello stesso anche se molte di questo confermano delle indiscrezioni che già circolavano da tempo.

Oltre quindi, ad un cambiamento grafico, ci sarà una riduzione delle caratteristiche necessarie: infatti per la prima volta, il nuovo sistema operativo di Microsoft funzionerà sui dispositivi che hanno a disposizione 256 Mb di RAM, cosa attualmente impossibile con Windows Mango.

Naturalmente questo farà sì che sugli smartphone che utilizzano 256 MB di RAM, non funzionino molte applicazioni che utilizziamo sugli smartphone più performanti ed è per questo motivo che nel market place ci saranno applicazioni che non potremo utilizzare sui suddetti terminali. Tuttavia questo porterà sicuramente a smartphone anche intorno ai 200€ o meno, che hanno a disposizione il sistema operativo di Microsoft, aumentando così la sua diffusione.

Inoltre dovrebbe essere inserito nel nuovo sistema operativo SkyDrive che sarebbe simile al sistema iCloud di Apple dove è possibile sincronizzare il nostro dispositivi e salvare i nostri dati su un server. Anche Nokia starebbe lavorando con il nuovo Windows Tango: infatti starebbero preparando una nuova versione per la serie Lumia ed in particolare il Lumia 610. Secondo le indiscrezioni dovrebbe trattarsi di uno smartphone dedicato a coloro che non vogliono spendere cifre eccessive per questo tipo di dispositivi. Nokia infatti avrebbe riferito che questo prodotto è riservato alla più ampia fascia di mercato. Potrebbe essere in arrivo, quindi, il primo Nokia che utilizza Windows Phone ad un prezzo davvero concorrenziale.

Aspettiamo conferme che dovrebbero arrivare a breve. Infatti manca ormai poco al Mobile World Congress di Barcellona.

 

Una risposta a “Con il nuovo Windows Tango arriveranno smartphone davvero low-cost.”

  1. cmq informatevi prima di scrivere dei pezzi. lo skydrive per windows phone esiste da un anno e mezzo. da molto tempo prima che la apple facesse finta di inventare una cosa nuova chiamandola icloud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.