Drive: Il Servizio di Storing E Sincronia Dati On The Cloud Di Google

Drive è il nome del prossimo servizio firmato Google che, come il nome lascia presagire, fornirà agli utenti un servizio di storing e sync dei propri dati, sul modello di Dropbox e di cui si dichiara naturalmente un agguerrito rivale.

Google avrebbe in mente di lanciare nei prossimi mesi un servizio simile a Dropbox, ovvero un sistema di storing online per gli utenti che si iscrivono al servizio, con tutte le manipolazione dei documenti caricati su server remoti ai quali siamo già abituati. Il servizio di Google quindi seguirebbe quella strada iniziata da Dropbox, continuata in maniera eccellente da iCloud, e che ha visto qualche deviazione non molto percorsa come SkyDrive di Microsoft.

Il lancio di un servizio di cloud-storage dovrebbe essere imminente, stando almeno ai report che girano per il web, ed è stato approcciato da Google per far fronte alla crescita esponenziale della connessione ad internet di smartphone e tablet, e soprattutto del progressivo spostamento del trasferimento dei dati dai supporti harwdare quali hard disk e pendrive, allo streaming ed alla sincronizzazione attraverso il cloud computing.

Drive consentirà di conservare foto, documenti, video sui server di Google, così che siano accessibili in maniera istantanea attraverso tutti i dispositivi collegati allo stesso account. Sarà interessante scoprire quale caratteristica Google inventerà per la sua creatura, dato che le funzionalità di base sono comuni a tutti i servizi simili. Le date e la modalità di accesso al servizio, che ancora non è pronto per la Beta, saranno rase note appena possibile: stando alle abitudini di Google non è escluso che si parta con la solita campagna di adesione dietro invito specifico, come è avvenuto sin dai tempi del lancio di Gmail, per finire con l’apertura di Google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.