La nuova Xbox presenterà due versioni differenti.

Continuano le indiscrezioni sulla nuova console di Microsoft. Questa volta le notizie non riguardano una data di presentazione sui mercati bensì le tipologie di console che verranno presentate dall’azienda al lancio della nuova next generation. Infatti sarebbero giunte delle voci che vengono riportate dal sito Web GamesIndustry.biz, che mostrerebbero i piani commerciali di Microsoft: infatti Microsoft dovrebbe presentare due modelli diversi di console: due modelli con caratteristiche hardware differenti.

Infatti si vorrebbe proporre un primo modello più economico e più accessibile mentre un secondo dal costo un poco più elevato. Il primo si potrebbe dire che sia rivolto ai videogiocatori casual, a coloro che interessa inserire il gioco nella propria console ed incominciare subito l’avventura. Inoltre permetterà la riproduzione di diversi file multimediali: film, mp3, fotografie e probabilmente sarà possibile visualizzare trasmissioni in streaming( quest’ultimo particolare non è stato confermato).  Naturalmente non più mancare il supporto a Kinect, vista la sua ancora “giovane età” e soluzione soprattutto amata dai casual gamer anche se si sta diffondendo sempre di più fra coloro che amano l’aspetto maggiormente realistico dei videogiochi( inteso come comparto grafico e del gameplay). Tuttavia si cercherà di portare Kinect ad un realismo ancora maggiore, con una maggiore precisione nell’interpretazione dei movimenti.  Sembrerebbe inoltre che questo modello, non avrà un lettore ottico ma sarà possibile comprare i giochi solo tramite il sistema di  digital delivery.

L’opzione più costosa sarebbe invece rivolta agli hardcore gamer e questa dovrebbe disporre di supporto ottico, un hard disk per l’installazione dei giochi o per file multimediali, dei componenti più potenti ed infine la possibilità di usare i vecchi giochi dell’Xbox 360.

Naturalmente nulla di confermato e quindi queste dichiarazioni potrebbero essere completamente sbagliate o solo parzialmente esatte. Sulla data sono ormai molti che affermano che Microsoft dovrebbe presentare la nuova console già a partire dal prossimo CES a Gennaio e quindi essere pronta per il Natale 2012. Anche se comunque la data di uscita non è stata ancora confermata sono gli stessi esponenti di Microsoft che dicono che i lavori sulla nuova console proseguono ininterrottamente poiché la nuova console non può permettersi di arrivare in ritardo rispetto alla Playstation 4.

 

Una risposta a “La nuova Xbox presenterà due versioni differenti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.