Disabilitare le email Google+ da contatti non conosciuti

google+ ricezione email

 

E’ possibile inibire il funzionamento di Google+ in materia di notifiche e ricezione messaggi di posta elettronica, così da non ricevere le email in arrivo dagli utenti e non essere disturbati quando non si desidera avere a che fare con i contatti Google+.

Poichè Google+ non è popolare quanto Facebook, Google sta cercando di migliorarne la pubblicità rendendolo obbligatorio per molti dei servizi ad esso collegato; in questa ottica si inserisce la notizia apparsa sul blog ufficiale di Google che Gmail consentirà di mandare email anche se non si conosce l’indirizzo del destinatario. Anche se l’indirizzo email non è condiviso con tutte le persone direttamente, la nuova implementazione permette comunque la comunicazione tramite posta elettronica da parte di coloro che sono inseriti nelle cerchie.

Al momento questa funzionalità è limitata al solo client web di Gmail (non ad esempio alle controparti mobili). Se si utilizza la più recente interfaccia Gmail si sarà notato che i messaggi che arrivano da contatti usuali vengono mostrati nella tab “Principale” del client web, mentre quelli provenienti da ambiente social sono presentati nella tab “Social”. Se arriva una email, è possibile decidere di consentire, bloccare o riportare per spam i messaggi futuri in arrivo da Google+. Per disabilitare questa possibilità è necessario agire sulle impostazioni del sito web di Gmail.

Per accedere al pannello di impostazioni è necessario cliccare sulla icona a forma di ingranaggio nell’angolo superiore destro della interfaccia; qui si troverà la nuova opzione riguardante le Email da Google+ che definisce quali persone possono inviare email attraverso il proprio profilo Google+. Il valore di default è impostato su “Chiunque”, che può essere poi limitato alle sole persone presenti nelle cerchie estese (cioè aggiunti alle proprie cerchie ed alle cerchie dei propri contatti); alle sole cerchie personali, o a nessuno. Se si sceglie questa ultima opzione, si elimina effettivamente la possibilità che qualcuno da Google+ possa sfruttare la possibilità offerta da Google+ per mandare email, evitandosi attenzioni non desiderate.

Questa scelta tuttavia non preclude le comunicazioni occasionali con utenti delle cerchie, dato che rimane sempre disponibile la funzionalità “manda un messaggio” per la comunicazione tra i profili Google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.