zeZebra: Condividere grandi file direttamente, per Windows, OS X, Android, iOS

zezebra condividere grandi file

 

Condividere grandi file è una esigenza sempre maggiore soprattutto quando il trasferimento di file di grandi dimensioni deve avvenire tra piattaforme differenti come Windows, OS X, iOS ed Android. ZeZebra aiuta a condividere grandi file tra sistemi operativi differenti ponendo al servizio del trasferimento file la comodità e la potenza del tasto destro di Windows. ZeZebra è un software gratuito che, al contrario di quanto ci si aspetta, non fa uso di tecnologie on the cloud. L’installazione consiste in un desktop client che permette di mettere in comunicazione le altre installazioni di ZeZebra direttamente, senza quindi passare da nessun server remoto, rendendo molto più semplice condividere grandi file con semplici operazioni di drag and drop o con il tasto destro del mouse. ZeZebra supporta client desktop per PC e Mac, ed è disponibile anche il porting per Android ed iOS.

ZeZebra: Condividere grandi file

La parte migliore del software consiste nella facilità di utilizzo. ZeZebra consente di trasferire files tra computer dove è installato il client, semplicemente trascinando i files sull’interfaccia dell’applicazione corrispondente al destinatario verso il quale inviare gli elementi. Nella versione Windows, l’avvio del trasferimento avviene in maniera anche più rapida, dato che sfruttando il menù contestuale si accede immediatamente al richiamo di ZeZebra per dare il via l’operazione di condivisione file. Alla facilità di utilizzo si affianca la buona velocità di scambio file: il trasferimento avviene in maniera immediata dato che gli elementi da scambiarsi non passano da alcun server remoto. Il passaggio dei dati quindi avviene sotto forma di streaming continuo di informazioni che si conclude quando il destinatario ha ricevuto interamente le informazioni.

ZeZebra: Altre funzioni per condividere grandi file

Una delle particolarità più apprezzate di ZeZebra, non facile da trovare in altre applicazioni del genere, è la caratteristica di condividere file grandi anche con dispositivi mobili, coinvolgendo nei trasferimenti smartphone e tablet Apple ed Android, a patto naturalmente che abbiano la capacità hardware per contenere i file di grandi dimensioni. ZeZebra mette anche a disposizione degli utenti una funzionalità aggiuntiva per il trasferimento di immagini ed album, che possono essere visualizzati direttamente dalla interfaccia di ZeZebra come un normale viewer. L’unica pecca di ZeZebra risiede in un problema di programmazione: frequentemente, gli utenti mobile vengono indicati come offline sebbene siano pronti e ricettivi, un dettaglio da risolvere ma che non inficia la funzione di condividere grandi file in ambito desktop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.