Utilizzare SkyDrive come HD locale, per Windows 8 e Windows RT

utilizzare_skydrive_windows_8_windows_rt_desktop

 

Microsoft ha fortemente desiderato una maggiore integrazione di SkyDrive per gli utenti di Windows 8, cercando per questa ragione di propinare i servizi di storing di SkyDrive con Windows ed Office, al fine di consentire agli utenti di sincronizzare i propri file direttamente on the cloud senza doversi affidare a software di terze parti.

Sebbene Windows 8 offra l’accesso a SkyDrive sia dall’interfaccia Modern UI sia attraverso l’ambiente Desktop, con Windows RT i files conservati online possono essere gestiti solo attraverso l’app di SkyDrive, quindi escludendo l’ambiente Desktop. Tuttavia, è presente una funzionalità che consente di mappare il proprio account SkyDrive nella modalità Desktop, attraverso l’opzione chiamata Map Network Drive. Questa funzionalità rende più semplice accedere ai files di SkyDrive senza lasciare la modalità desktop. Ecco come fare per attivarla.

  • Per iniziare, è necessario lanciare il browser dalla modalità Desktop;
  • Raggiungere e loggarsi nel servizio SkyDrive utilizzando l’account Microsoft;
  • Una volta dentro, si prema il tasto destro sulla voce “Files” nel pannello di navigazione sinistra scegliendo “Copia indirizzo Link” dell’elemento;
  • Si incolli il link appena copiato su una pagina di Notepad, che dovrebbe mostrare un URL di questo tipo:

https://skydrive.live.com/#cid=xxxxxxxxxxxxxxxx

La parte delle X rappresenta una stringa alfanumerica associata al proprio account.

  • Adesso si cancelli tutto quello che appare PRIMA della serie alfanumerica e si incolli al so posto questa stringa

https://d.docs.live.net/

  • Si ottiene il seguente risultato: https://d.docs.live.net/xxxxxxxxxxxxxxxx   dove naturalmente XXXX è la stringa alfanumerica.
  • Copiare questo risultato.

Adesso andiamo su:

  • Computer cliccando su Map Network Drive dal menù Ribbon (le icone delle funzioni appena sotto il titolo della finestra in cui ci si trova);
  • Se si è rinunciato all’interfaccia dei comandi Ribbon, cliccando sul menù Computer (accanto a File e View) si ritroverà questa opzione.
  • Dalla finestra Map Network Drive, selezionare la lettera del drive che si desidera assegnare al SkyDrive, scegliendola dal menù a tendina;
  • Incollare adesso il link che abbiamo modificato, nel campo Folder. E’ possibile anche abilitare o meno l’opzione “Reconnect at sign-in” in base alle proprie preferenze;
  • Una volta fatto, salviamo cliccando sul pulsante Finish;
  • Quando vengono domandate le informazioni di login, si devono specificare le credenziali dell’account Microsoft utilizzate per entrare nell’interfaccia Web di SkyDrive.

Fatto questo, sarà possibile disporre dello spazio on the cloud di SkyDrive come se si trattasse di un altro HD installato fisicamente sul proprio PC con Windows 8 o Windows RT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.