In arrivo Angry Birds su xbox 360, playstation 3 e 3DS.

Ormai è ufficiale: Angry Birds Trilogy arriverà già per il prossimo Natale  e la distribuzione  verrà effettuata da Activision.  Quello che ritroveremo sotto l’albero sarà un Angry Birds con animazioni completamente inedite, una grafica molto migliorata, una migliore fisica, nuovi contenuti e soprattutto la piena compatibilità con le periferiche che rilevano i movimenti del nostro corpo ( Kinect e Ps move).

Angry Birds Trilogy è la raccolta dei tre titoli celebri della saga: Angry Birds, Angry Birds Seasons e Angry Birds Rio. Come già detto tutto il gioco sarà fruibile in alta definizione e anche i controlli saranno completamente rivisti ed adattati alle console attuali.

Angry Birds, inoltre, farà la sua prima comparsa anche sul nuovo Nintendo 3DS. Naturalmente, come per tutti i videogiochi, sarà possibile decidere se affrontare l’avventura in 3D o in 2D. Secondo Activios anche questo Angry Birds permetterà di avere sulle console portatili un’esperienza totalmente fedele all’originale.

Angry Birds Trilogy sarà profondamente diverso dall’originale:  si noteranno, immediatamente, soprattutto le differenze dal punto di vista tecnico. Ma, soprattutto, quello che i consumatori vedranno sarà una differente scelta nel prezzo di commercializzazione: i prezzi saranno ben più alti rispetto a quelli visti per i tablet o gli smartphone. Per aggiudicarci il gioco per Playstation 3 e Xbox 360 dovremo spendere ben 39,99€ mentre se possediamo un Nintendo 3DS, il prezzo scende a 29,99€. Prezzi tutt’altro che economici. Ci saremmo aspettati, infatti, che i consumatori avrebbero speso solo qualcosa in più rispetto alle versioni per tablet e smartphone ma non sarà così.

Gli sviluppator assicurano, comunque, che il gioco vale il prezzo del biglietto: infatti sarà possibile avere un’esperienza unica grazie alla possibilità di fruire il gioco in 3D nel 3DS e di utilizzare, per la prima volta, il nostro corpo per controllare i movimenti dei personaggi attraverso Kinect e PS move. Visto, tuttavia, il prezzo non proprio concorrenziale, difficilmente questo videogioco avrà grandi vendite, limitate, probabilmente, ai fan più accaniti della serie. Seguiremo con attenzione l’evoluzione della vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.