Wii U a Natale e ben 2 volte più potente dell’Xbox 360.

Nuove informazioni giungono per coloro che attendono con
ansia la nuova console di Nintendo, la Wii U. E’ lo stesso presidente che ci
conferma che il lancio della Wii U avverrà durante il terzo trimestre fiscale e
ciò significa un lancio durante la stagione natalizia.

Questo annuncio è arrivato in seguito alla pubblicazione dei
profitti di Nintendo durante il 2011 e dai dati appare evidente il calo delle
vendite del 31% rispetto al 2010. Insomma Nintendo spera con la nuova Console
di conquistare i consumatori e di far ritornare a crescere i propri guadagni.

Tuttavia Satoru Iwata, presidente di
Nintendo, ha cercato di spiegare che questo calo del profitto deriva da
maggiori investimenti nell’ambito della ricerca e dello sviluppo per la nuova
console ed è per questo motivo che fino al lancio della nuova Wii U le perdite
saranno costrette ad aumentare.

Per tornare invece alla Wii U, sono giunte
nuove informazione per ciò che concerne l’hardware della console. Infatti
alcuni sviluppatori avrebbero già provato il kit di sviluppo che appunto serve
agli sviluppatori per creare i giochi per la nuova console, ed uno di questi
avrebbe affermato che la nuova console di Nintendo sarà due volte più
performante dell’Xbox 360. In realtà tutto ciò contrasta con le informazioni
giunte fino ad ora dove si parlava di un dispositivo potente come le console(
xbox360 e ps3) attualmente presenti sul mercato. Questo, quindi, potrebbe
spingere i consumatori a comprare la nuova console di Nintendo poiché non si
tratta solo di un innovazione per ciò che riguarda il controller ma sarà
possibile avere anche una qualità grafica molto elevata.

Lo sviluppatore che ha rivelato la notizia ha
anche affermato che in precedenza, Nintendo
aveva programmato una console ancora più potente ma che recentemente
avrebbe rivisto i suoi piani. Inoltre il sistema che rileva i movimenti a detta
di Yoshinori Ono, produttore di Street Fighter IV e dell’imminente
Street Fighter X Tekken, sarà molto migliore di Kinect ma per motivi ovvi non
ha potuto rilasciare ulteriori dettagli.

Insomma, al contrario di quanto si pensava durante lo scorso
E3, la nuova console di Nintendo potrebbe davvero sbaragliare la concorrenza
con un motore grafico d’eccellenza ed un sistema davvero preciso che rileva i
movimenti. Attendiamo la risposta di Microsoft e Sony che potrebbero anche loro
preparare le nuove console per la stagione Natalizia 2012.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.