Windows Mango pronto il 15 Settembre?

Sembrerebbe che il nuovo Windows Mango dovrebbe essere sui mercati a partire dal 15 Settembre. Nonostante non sia stato annunciato ancora nulla di ufficiale, non sono poche le indiscrezioni che hanno indicato questa data come quella di disponibilità di questo sistema operativo nonostante è ormai molto che questo nuovo sistema è in mano agli sviluppatori che adattano così i loro dispositivi.

Effettivamente il mese di Settembre per il lancio sembrerebbe ormai scontato: infatti già alcuni mesi fa molti avevano dato per certo che Windows Mango sarebbe stato a disposizione degli utenti a partire proprio dagli inizi di Settembre. La data precisa, inoltre, non viene suggerita certo da fonti sconosciute ma sarebbe la stessa HTC che avrebbe rivelato che il 15 Settembre tutti i propri dispositivi potranno essere aggiornati al nuovo sistema operativo.

Naturalmente l’attesa è molta proprio per le novità che il nuovo software dovrebbe portare con sé: per esempio sembrano confermate nuove integrazioni con i servizi cloud ma anche novità nel menu del risparmio energetico e nel modo in cui vengono attualmente sistemate le applicazioni installate.

Ma l’aspetto che i giovani apprezzeranno di più è il passo fatto per migliorare l’integrazione del sistema operativo con i social network ed i giochi: ora, per esempio, sarà più facile utilizzare il nostro amato Facebook direttamente dall’hubpeople da dove adesso sarà possibile, per esempio, vedere direttamente i “ mi piace” oppure avremo il pieno supporto alle chat. Inoltre non mancherà l’integrazione con Xbox Live per i videogiocatori più accaniti e avremo la possibilità di pubblicare il nostro profilo di videogiocatore direttamente su Facebook.

Oltre a queste implementazioni assicurate, rimangono numerose indiscrezioni: per esempio sembrerebbe che Windows Mango riprodurrà finalmente i famosi “ trilli” di Messenger ed inoltre avremo un maggiore controllo sulle connessioni di rete: infatti dovrebbe essere possibile agire sugli indirizzi IP e tutti i dati come Gataway, proxy e DNS per impostare al meglio la nostra connessione internet.  Inoltre il nuovo sistema sarà abilitato al multi-tasking.

Inoltre Microsoft aveva in precedenza annunciato che non ci sarebbero state differenze di data fra i vari produttori di smartphone ed è per questo che, se la data 15 Settembre fosse confermata, tutti potranno subito disporre dell’aggiornamento.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.