Photoshow 2011: tutte le proposte di Sony

A Photoshow 2011, dal 25 al 28 marzo – Fiera Milano City – Pad. 3 – Stand E24 C31, Sony ha presentato a tutti gli appassionati di fotografia e video le più avanzate tecnologie applicate al Digital Imaging.

Lo stand, fresco e dinamico, con una superficie di circa 400 mq, ha permesso ai visitatori di vivere intense emozioni grazie alla possibilità di “toccare con mano” le ultime novità tecnologiche e confrontarsi con personale dedicato che, nelle diverse aree demo, ha mostrato come sta cambiando il modo di utilizzo di foto e videocamere.

Con una gamma completa di fotocamere digitali, adatte per ogni tipo di utilizzo, videocamere Handycam Professionali, rivolte a dilettanti, appassionati e professionisti, cornici digitali, per rivivere ogni istante catturato, e accessori, Sony porterà in campo applicazioni e soluzioni di Digital Imaging innovative e d’avanguardia.

Temi dominanti di questa edizione, nel settore delle compatte, la qualità dell’immagine, sempre più definita, lenuove modalità di scatto, per foto panoramiche dinamiche e divertenti anche in 3D, e le rinnovate modalità di ripresa in Full HD, che rivoluzioneranno il modo di fare video.

Andiamo a vedere tutte le proposte Sony mostrate a Photoshow 2011.

Le nuove Cyber-shot della serie H (DSC-H70, DSC-HX7V, DSC-HX9, DSC-HX100) integrano tutte le funzionalità che permettono di scattare immagini e girare video con qualità sorprendente. Con le avanzate tecnologie Superior Auto™ e Intelligent Auto™, infatti, catturare immagini di qualità, diventa ancora più semplice. Le due funzioni, presenti anche su molte Cyber-shot della nuova gamma, oltre che sui modelli αTranslucent, sono in grado di riconoscere automaticamente svariate situazioni di scatto tra le più comuni (fino a 33 scene) e di impostare i settaggi più adatti.

Inoltre, in base alla scena rilevata, la fotocamera cattura da 2 a 6 scatti, che saranno successivamente sovrapposti per diminuire il rumore e ottenere foto perfette, anche nelle situazioni più difficili.

Il sensore CMOS Exmor R da 16,2 megapixel consente di scattare immagini nitidissime anche in condizioni di scarsa illuminazione e di realizzare splendide foto in 3D o straordinari video Full HD.

Per catturare foto panoramiche, come paesaggi o foto di famiglia, in modo semplice e immediato, è sufficiente utilizzare una fotocamera dotata della funzione Sweep Panorama, ora disponibile anche nella versione 3D. Basta premere il pulsante dell’otturatore e muovere la fotocamera in senso orizzontale o verticale: la fotocamera “incolla” automaticamente gli scatti effettuati in rapida sequenza, per creare un’unica immagine panoramicadi grandi dimensioni. Inoltre, con la nuova modalità 3D Still Image, presente sulle DSC-WX7, DSC-HX7, DSC-HX9 e DSC-HX100, si possono realizzare foto in 3D con un solo obietivo e imager: la fotocamera realizza due scatti consecutivi con differenti posizioni di messa a fuoco, così da riprodurre un effetto 3D.

Chi ama viaggiare, scattare e filmare momenti unici dalla qualità cristallina, non avrà che l’imbarazzo della scelta: le ultime fotocamere digitali presentate da Sony offrono infatti funzionalità tecnologiche per ogni esigenza. Grazie al potente zoom ottico 30x (HX100V) e 16x (HX9V) si potranno realizzare primissimi piani, stupendamente dettagliati e definiti. Con il pulsante Movie (HX9V), attraverso la registrazione di video a 50 frame progressivi al secondo (1920×1080 50p), si otterranno video in formato Full HD di eccezionale fluidità e nitidezza. Inoltre, grazie alla modalità ‘Dual Rec’, si potranno realizzare scatti anche durante la registrazione video, senza doverla interrompere (funzione Dual Rec non supportata nella modalità 50p). Da ultimo, per facilitare le riprese, la Guida interna (solo DSC-WX7) accessibile dal tasto menu, consente di ottenere direttamente sullo schermo consigli utili e suggerimenti per l’uso, senza dover sfogliare il manuale di istruzioni cartaceo.

Per chi ama le nuance giovani e trendy non mancheranno poi le coloratissime Cyber-shot delle Serie WT.

Gli appassionati delle Reflex digitali, oltre ad ammirare tutti i modelli della gamma α, potranno scoprire l’innovativatecnologia Translucent delle SLT-A33/A55. Questa tecnologia utilizza uno specchio traslucido fisso che divide il percorso ottico tra il sensore immagini principale e un sensore di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase. In questo modo, tramite il display LCD orientabile da 7,5 cm (3″) o il mirino elettronico di precisione Tru-Finder, è possibile visualizzare in tempo reale l’anteprima dell’immagine ad alta risoluzione, con una messa a fuoco automatica a rilevamento di fase precisa. Ciò garantisce, inoltre, che anche gli oggetti in movimento risultino sempre perfettamente a fuoco, sia nella ripresa di filmati Full HD che nello scatto di foto. L’innovativa tecnologia Translucent Mirror consente inoltre un’elevata velocità di scatto fino a 10 fps con il modello A55 in modalità Priority AE continua. Si tratta della velocità di scatto continuo con messa a fuoco automatica più elevata rispetto a qualsiasi altra fotocamera con ottiche intercambiabili e sensore APS-C.

Infine, il sistema di autofocus a rilevamento di fase a 15 punti, di nuova concezione, garantisce un’accurata e rapida tracciatura delle immagini in modalità AF, mantenendo perfettamente a fuoco persino i soggetti in movimento durante lo scatto continuo.

Nell’ambito delle mirrorless, le fotocamere NEX-5NEX-3 alla qualità fotografica tipica delle reflex digitali abbinano la versatilità delle ottiche intercambiabili, in un design raffinato e compatto. L’immediata interfaccia utente, dotata di nuovo menu intuitivo, consente anche ai meno esperti di sfruttare le infinite possibilità creative delle NEX. Dotate di sensore CMOS Exmor™ APS-C HD, con 14,2 megapixel effettivi di risoluzione, realizzano scatti e video HD di elevata qualità di immagine. Oltre a integrare la funzione Sweep Panorama, anche in versione 3D, consentono, attraverso l’apposito tasto Movie REC, di realizzare filmati in Alta Definizione e audio stereo sotto forma di file MPEG4, ideali da archiviare su PC e da condividere su web.

Quale miglior scelta di una cornice digitale per rivivere in ogni momento gli istanti più belli? La S-Frame DPF-XR100 riproduce i video AVCHD da camcorder, fotocamere e DSLR, accompagnati da un suono stereo intenso e cristallino, mentre l’album fotografico portatile a batteria DPF-D830L consente di condividere con amici e parenti ogni singolo scatto.

Per tutte le Cyber-shot di Sony, ma utilizzabili anche per dispositivi, fotocamere e videocamere di altri brand compatibili, le nuove schede SD/SDHC sono in grado di soddisfare differenti esigenze. Sono disponibili in tre serie: Essential, più economica, Experience, più capiente e veloce, e infine Expert (Classe 10), la top di gamma per i fotografi che hanno bisogno del massimo delle prestazioni in termini di capacità e velocità di trasferimento.

Tre sono i nuovi modelli Bloggie, per condividere ogni situazione attraverso Internet, in modo semplice, veloce e creativo. La MHS-FS3 è in grado di scattare foto e video in 3D HD da rivedere poi su TV 3D o direttamente sul display LCD della Bloggie. Portatili ed eleganti, le nuove fotocamere tascabili MP4 sono dotate di sensore CMOS ExmorUSB incorporato e software PC integrato per Win & Mac fornito in dotazione. Utilizzabili anche come web-cam, sono in grado di coniugare innovazione, design e facilità di “shoot & share”. In esposizione anche laMHS-FS2 con “dual LCD”, per autoritratti perfetti, e l’entry MHS-FS1.

Innovativa e completa, in grado di soddisfare le esigenze di ogni consumatore (sia nell’ambito dell’alta definizione, sia in quella della definizione standard), la gamma delle videocamere Handycam HD è destinata a rivoluzionare il modo di fare video. Concepiti per ottenere immagini perfette e funzionalità mirate a rendere la condivisione e il playback sempre più divertente, emozionante e facile, i nuovi modelli integrano caratteristiche tecnologiche avanzate, volte a migliorare soprattutto la qualità video in fase di ripresa.

Dal design compatto, ma con funzionalità professionali, le nuove videocamere, oltre alle caratteristiche tipiche delle Handycam di Sony quali sensore CMOS Exmor Robiettivo grandangolare GOptical SteadyShotcon modalità ActiveFace Detection, offrono prestazioni senza eguali con l’aggiunta di avanzate tecnologie:iAuto, ottimizza le condizioni di ripresa grazie alla regolazione automatica dei parametri in base all’ambiente circostante, Zoom esteso, affiancato allo zoom ottico, per ampliare la capacità di ingrandimento, e Highlight Playback e Share per montare con facilità i video dei momenti più belli e condividerli subito dopo. Inoltre, per facilitare l’upload immediato dei file su Web, la condivisione e l’archiviazione di filmati – oltre alla ricarica – software e cavo USB sono già integrati nella maggior parte dei camcorder.

La vera novità è rappresentata dalle nuove HDR-PJ10PJ30, con le quali è possibile proiettare e condividere immediatamente i video girati. Grazie al proiettore integrato nel pannello LCD da 3” è possibile riprodurre, su soffitti, pareti o altre superfici piane, immediatamente e con facilità, tutti i video. E, grazie aidiffusori stereo con Clear Phase e amplificatore digitale S-Master a 5.1 canali, la videocamera si trasforma in un vero e proprio “mobile theatre”.

In anteprima nazionale a Photoshow 2011, Sony presenta poi la videocamera consumer 3D Full HD, grazie a cui i contenuti 3D diventano oggi anche personali.
La nuova HDR-TD10, con memoria flash da 64 GB e LCD Xtra Fine da 3,5” touch screen, integra due obiettivi e raggruppa tutti i componenti principali: doppio obiettivo Sony Gdoppio sensore Exmor R edoppio processore d’immagine BIONZ. I video 3D Full HD possono essere rivisti direttamente sul display della videocamera, senza necessità di indossare occhiali, o su TV 3D. In alternativa, si possono riprodurre automaticamente in formato Full HD 2D.

Infine, per i professionisti del settore, Sony propone, tra gli altri, il camcorder PMW-F3. Ultimo nato nella gamma delle telecamere Super 35mm di Sony per la produzione digitale, rappresenta una novità assoluta nel settore in termini di prestazioni, funzionalità e prezzo. Il nuovo camcorder si basa sul sensore Super 35mm e sullatecnologia di attacco PL ed è l’ultimo esempio dell’impegno costante di Sony nello sviluppo di strumenti efficaci e a basso costo, destinati alle produzioni televisive, pubblicitarie e musicali, che rendono la tecnologia Super 35mm alla portata di un pubblico più ampio. PMW-F3 utilizza il workflow XDCAM EX e i supporti di registrazione SxS™ di Sony. Il sensore CMOS Super 35mm offre un’ottimale profondità di campo, con sensibilità elevata, basso rumore e ampio range dinamico. È anche possibile aggiungere workflow RGB e 3D in versione opzionale.

Da Sony

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.