Caratteristiche del nuovo Chromebook di Samsung.

Tempo fa avevamo accennato a dei portatili prodotti da Samsung  che avrebbero utilizzato per la prima volta il nuovo sistema operativo di Google, Chrome. Tuttavia, non eravamo in grado di fornire caratteristiche specifiche e dettagli particolari e solo a settimane di distanza sono arrivate le prime conferme.

Per prima cosa chiariamo la fonte. E’ il sito IFixit che ha potuto provare personalmente il nuovo Chromebook Samsung serie 5 e naturalmente i loro tecnici informatici non hanno perso l’occasione di poterlo aprire e osservare i componenti interni per capirne le caratteristiche tecniche.

La cosa più ovvia è il sistema operativo su cui sarà basato questo nuovo portatile e questo è, come detto in precedenza, Chrome  OS e questa è una novità assoluta.  Seconda cosa da chiarire è il prezzo con il quale sarà venduto sul mercato e questo è di 429$.

In realtà si può parlare più di un netbook che di un notebook vero e proprio: il suo processore sarà un Intel Atom N570 (soluzione dual-core operante a 1,66GHz) e questo verrà completato con l’utilizzo di 2 Gb di RAM. Il disco rigido, invece, desta qualche perplessità: verrà infatti utilizzato un SSD ma questo avrà una capienza di ben 16 Gb.

Interessante è anche una valutazione sulla riparabilità del prodotto che è stata stilata da questo sito: il punteggio attribuito al prodotto è di 6 su una scala di 10. Questo punteggio scaturisce da diversi fattori ma la cosa che fa abbassare di molto questo punteggio è la difficolta in caso di bisogno di sostituzione della RAM. Questo infatti non sono inseriti in modo classico nelle apposite slot con degli incastri, bensì sono saldate direttamente sulla scheda. Inoltre il tutto è rivestito dalla sola plastica e questo non lo rende di certo il prodotto più resistente.

Una dato davvero interessante è la durata che avrà la batteria di questo Chromebook: infatti potremo lavorare per ben 8 ore e quindi potrà rimanere con noi per l’intera giornata lavorativa.

Non resta quindi che aspettare una data di commercializzazione anche per il nostro Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.