Il progetto di digitalizzazione ASUS-Master Training conquista l’ITIS E. Fermi di Mantova

ASUSlogo09_9

Protagonista del percorso di digitalizzazione che nell’ultimo anno ha riguardato numerosi istituti scolastici in tutta Italia, ASUS, in partnership con Master Training, è attualmente coinvolta nella conquista di un nuovo ed importante traguardo relativo all’innovazione della didattica scolastica.

S’inaugura, infatti, oggi presso l’Istituto Superiore E. Fermi di Mantova un nuovo progetto che prevede che tutti i 400 studenti delle prime classi e tutti i docenti siano dotati di un netbook Eee PC, il mini PC creato da ASUS che sta riscuotendo un enorme successo in ambito scolastico. Sui netbook in dotazione sono già presenti differenti “learning objects”, ossia materiale didattico in formato digitale, modulare e interattivo, che sostituisce in buona parte i tradizionali libri di testo e in grado, quindi, di rivoluzionare sia le modalità di insegnamento che di apprendimento.

Si tratta solo di un primo passo, che verrà completato entro il prossimo anno scolastico, con la totale sostituzione dei testi cartacei in tutte le nuove classi prime e che apre all’era del “blended learning”, ossia un nuovo modo di intendere e fare didattica, dove tecnologia e potenziale umano si fondono per offrire una formazione più completa e sinergica. L’Istituto Superiore E. Fermi di Mantova si distingue, infatti, per essere coperto interamente da rete Wifi e per la presenza in ogni aula di lavagne digitali e videoproiettori che, in abbinamento ai netbook Eee PC in dotazione a studenti ed insegnanti, consentono di tenere lezioni interattive, che possono, quindi, arricchirsi anche di contenuti multimediali disponibili online.

L’Istituto Superiore E. Fermi di Mantova rappresenta senza dubbio una scuola all’avanguardia, al centro di un processo di informatizzazione che riguarda oggi l’intero sistema scolastico e che è partito tre anni fa dalla gestione alunni. Grazie al software interattivo MasterCom, applicazione Web appositamente sviluppata per le scuole da Master Training, infatti, i tradizionali registri di carta (di classe e dei professori) sono già stati sostituiti da registri completamente elettronici, mentre gli studenti sono dotati di badge per la registrazione automatica di ingressi, uscite ed assenze.

Allo scopo di incentivare le scuole a intraprendere un cammino di innovazione tecnologicaASUS e Master Training hanno ideato un programma di “Certificazione di eccellenza informatica”, volto a identificare gli istituti italiani più avanzati sul piano tecnologico. Proprio  l’Istituto Superiore E. Fermi di Mantova è stata la prima scuola ad ottenere questo riconoscimento, che tiene conto di diversi parametri, quali l’utilizzo dei PC portatili da parte di insegnanti e/o studenti, l’implementazione di registri digitali, la presenza di rete WiFi e vari dispositivi elettronici per facilitare la comunicazione scuola-famiglia. In base alle dotazioni utilizzate, le scuole potranno, quindi, ottenere una “Certificazione di eccellenza informatica” di primo livello (dotazione base) o di secondo livello (dotazione avanzata), consentendo, inoltre, a famiglie e studenti di orientarsi al meglio, individuando rapidamente il livello raggiunto dalla scuola nel processo di digitalizzazione.

“Oggi il Fermi di Mantova è certamente uno degli esempi più avanzati di come tecnologia, didattica e apprendimento siano sempre più connessi tra loro”,

ha commentato Andrea Galbiati, Country Manager di ASUSTeK Italy, che ha proseguito:

“siamo certi che il percorso intrapreso da questo istituto mantovano sarà presto seguito da molte altre scuole in tutta Italia. Per questo crediamo sia importante non solo mettere a disposizione la tecnologia per innovare il sistema scolastico, ma avviare contemporaneamente un programma di certificazione che faccia chiarezza su quelli che sono realmente le scuole più digitalizzate e che a breve conterà già oltre venti istituti certificati in tutta Italia.”

Da PreviewItalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.