Lumix LX5 una compatta dai buoni standard qualitativi.

Lumix LX5 una compatta dai buoni standard qualitativi.

E’ ormai un dato di fatto che le fotocamere digitali compatte hanno ormai soppiantato quelle tradizionali poiché i modelli più costosi, riescono a reggere il passo con le migliori fotocamere tradizionali nonostante la loro compattezza. Questo non significa che per avere una buona qualità bisogna spendere chissà quale cifra: infatti, se non siamo fotografi professionisti possiamo trovare un compromesso senza rinunciare ad una buona qualità.

Panasonic ha presentato un nuovo modello che si può collocare a metà strada fra chi vuole un qualcosa di semplice ed economico e chi vuole il top in termini di prestazioni e qualità. La fotocamera di cui stiamo parlando è la nuovissima Lumix LX5 ovvero una compatta dalle ottime prestazioni che non spinge moltissimo sui Megapixel o sullo Zoom ottico ma ha cercato di realizzare un prodotto dall’altissima qualità senza esagerare con inutili eccessi.   Infatti, questo nuovo prodotto è caratterizzato da un sensori di 10 megapixel e permette di avere uno zoom che può arrivare sino a 3,8x e le focali sono di 24mm e 90mm.

La parte più convincente di tutta la macchina è senza dubbio il suo obiettivo con la sua apertura focale che va da un minimo di 2.0 ad un massimo di 3.3( 90 mm). Il costo è una via di mezzo fra quelle economiche e quelle professionali e si aggira intorno ai 400€. Con questa fotocamere non avremo alcun limite se non quelli dettati dal basso numero di pixel e da un basso zoom ottico.

Infine è interessante anche la funzione che ci permette di salvare le foto in formato RAW, che per chi non lo sapesse, significa avere una migliore qualità ed è lo stesso formato che utilizzano i vari fotografi.

Detto questo, in conclusione, si può affermare che Panasonic abbia svolto un buon lavoro, riuscendo a creare una fotocamere compatta che può dare le giuste soddisfazioni a chi se ne intente un poco di fotografia, tuttavia potrebbe risultare penalizzante la scelta di adottare un così basso numero di mega-pixel e uno zoom ottico che non può competere con altre fotocamere della stessa fascia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.