LG BD670: un ottimo Blu-Ray Player elegante e semplice da usare con tante funzionalità

 

Presentiamo LG BD670, un nuovo lettore blu-ray di LG che si posiziona tra i modelli più interessanti della sua categoria. Cominciamo subito col dire che l’unico evidente punto carente del sistema è rappresentato dalla velocità di lettura e del caricamento del disco che è leggermente più bassa della media. A parte questo, il prodotto è solido ed assolutamente consigliabile.

LG ha voluto fare risaltare il suo lettore puntando su funzionalità che potessero veramente risultare di primaria importanza, lasciando da parte quegli accorgimenti che non sempre funzionano come dovrebbero, come la conversione delle immagini da 2D a 3D. LG BD670 fa affidamento su semplici e chiari punti di forza: Connettività wi-fi; un buon livello di supporto per lo streaming dei dati dai portali più rinomati quali Amazon, Napster e MOG; ed una interfaccia utente potente, ma al contempo semplice ed intuitiva da dominiare, senza la necessità dunque di perdersi in meandri bui di astrusi sotto menù. Di fatto, questo è uno dei prodotti migliori se non fosse per la lentezza in fatto di lettura del disco di cui abbiamo già riferito.
L’aspetto esterno è serio ed essenziale. Sul fronte c’è lo slot per l’alloggiamento del disco ed alcuni bottoni fisici, invece di sfruttare la tecnologia touch. Il telecomando rispecchia lo stile semplice e pulito, ma svolge egregiamente il proprio dovere se non si considera la mancanza di un pulsante per lanciare i servizi accessibili dal portale LG in materia di streaming di contenuti. L’accesso avviene passando attraverso l’interfaccia utente, quindi richiede un ulteriore passaggio.
LG BD670 consente il proprio controllo tramite smartphone sul quale sia stata installata l’app LG’s Remote, disponibile per Android ed iOS che però non è utile per inserimento di testo nei portali di ricerca. L’interfaccia utente, al contrario, è chiara ed organizzata, mettendo a disposizione tutti i portali di streaming più famosi.
Altra caratteristica interessante, comune ai lettori blu-ray appartenenti alla fascia media, è la posssibiltà di dirigere verso LG BD670 lo streaming di file digitali multimediali da qualsiasi device collegato alla rete, pc, smartphone, tablet, media center, attraverso il server DLNA preinstallato nel lettore, oppure passando i dati tramite collegamento USB. I file supportati sono MKV, DIvX, XviD, MP3 e JPEG, oltre a diversi altri che troverete nel manuale delle istruzioni. La lista però non copre ogni possibile estensione, quindi bisogna prestare un minimo di attenzione ed eventualmente convertire i tipi di dati prima di darli in pasto al lettore.
Ribadiamo che LG BD670 è un prodotto affidabile e di sicura resa, a fronte di piccoli difetti che non inficiano troppo il giudizio finale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.