Tariffe Adsl mobile: Vodafone

Dopo aver dato un’occhiata alle offerte Adsl fornite dalle compagnie di telefono fisso, ora , come promesso, è il momento di analizzare anche i gestori di telefonia mobile. Partiamo quindi prendendo in considerazione le proposte di Vodafone. Per chi fosse interessato sia al telefono che al servizio Internet sarà possibile aderire all’offerta Vodafone Casa: avremo la possibilità di effettuare chiamate in modo illimitato e d navigare per tutto il giorno a 7 Mbps a soli 19€\mese per 12 mesi mentre poi la tariffa standard sarà di 44€ al mese. Per tutto questo ci sarà fornita la Vodafone Station che non è altro che un grande modem-router Wi-Fi In più ci verranno regalati ben 6 Mesi di Mediaset premium, insomma la proposta sembra allettante! Per chi, invece,  effettua pochi chiamate ma che durano molto, allora sarà interessato a “Tutto Flat” che ha le stesse caratteristiche del piano tariffario precedente ma avremo uno scatto alla risposta di 16 centesimi e parleremo a 0 cent al minuto. Quest’opzione costa 19€ per i primi 12 mesi e poi diventerà di 34€ al mese. Per chi invece fosse interessato a portare Internet con sé, Vadafone offre soluzioni come Internet Sempre, con tariffe differenziate per le proprie esigenze. Per esempio con Internet Top sarà possibile navigare per 5 GB di traffico a 28,8 Mbps al mese, finito il traffico, potremo sempre continuare ad andare su Internet ma la velocità sarà ridotta a 640 kbps.

Oggi arriva inoltre una nuova notizia: Vodafone ha presentato, per la prima volta in anteprima mondiale, una chiavetta che sarà in grado di raggiungere velocità di ben 42,2 Mbps a tal punto che, con una velocità simile, potremo dimenticarci filmati che vanno a scatti o aggiornamenti lenti. Naturalmente conosce un pochino i meccanismi o possiede un adsl in casa, sa benissimo che non è proprio così. Infatti il dato è la velocità massima raggiungibile e non quella effettiva che dipende dalla posizione e della congestione del traffico di rete. E’ probabile che quella velocità si possa raggiungere in centro a Milano ma non in un Paese in sua provincia a 30 km. La società ha comunque precisato che alcuni quartieri di città importanti come Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna sono già state predisposte a raggiungere queste velocità.

Al prossimo articolo, con il prossimo gestore telefonico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.