Le Tre Versioni di Windows: Windows 8, Windows Pro, Windows RT

Inserito in Software da il 24 aprile

Microsoft ha fatto sapere attraverso un post che offrirà diverse versioni di Windows 8. La novità solleva diversi interrogativi su quale sia la versione migliore per le proprie necessità. Una cosa è chiara: la prossima versione di Windows sarà chiamata Windows 8, a meno che la macchina sul quale verrà eseguito non sia basata su architettura ARM, in quel caso il nome sarà Windows RT.

Dal post in questione, sembra chiaro che saranno almeno 3 le nuove versioni di Windows 8: Windows 8, Windows 8 Pro e Windows RT anche se, verso la fine della pubblicazione, si fa riferimento in maniera piuttosto nebulosa ad una quarta versione. Ad ogni modo, Microsoft ha cercato di rendere la scelta il più semplice possibile: con Windows 7 infatti, gli utenti hanno a disposizione ben 7 versioni tra le quali scegliere per garantirsi il massimo del risultato; dalla prossima versione invece, Windows 8 sarà dedicato agli utenti privati, mentre Windows 8 Pro agli utenti business, senza eccezioni. Esiste, come abbiamo detto, Windows RT e Windows 8 Enterprise, ma sono dei casi speciali, in quanto Windows RT non può essere al momento acquistato in quanto verrà fornito unicamente come sistema operativo pre installato su tablet o pc con architettura ARM.

Windows RT non può eseguire il software tradizionale Windows, sembrando infatti che il suo funzionamento sia più vicino a quello di Windows Phone o a quello del firmware di Xbox piuttosto che al tradizionale Windows. Windows 8 Enterprise è invece ancora una incognita. Nel blog, Microsoft afferma che: “Windows 8 Enterprise include tutte le caratteristiche di Windows 8 Pro più alcune funzioni che riguardano la gestione delle reti IT e consente funzioni di gestioni e controllo, di sicurezza avanzata, e caratteristiche orientate alla gestione dei dispositivi mobili.

Non esistono altri dettagli su Windows 8 Enterprise, e dovendo quindi al momento concentrarsi solo sulle due versioni note, sembra che Windows 8 Pro sia la migliore, in quanto presenta funzioni in aggiunzione, e non in sostituzione rispetto a Windows 8. Il concetto è simile alla differenza tra tutte le versioni di Windows 7 e Windows 7 Ultimate. Windows 8 infatti permette all’utente la massima capacità di gestione della macchina, soprattutto nell’ambito della sicurezza: alcune delle funzionalità a riguardo di Windows 8 Pro includono il software BitLocker, BitLocker-to-Go encryption ed Encrypted File System (EFS) che permette la crittografia e la protezione dei dati contro l’accesso non autorizzato.

 

Inserito nel mese di aprile 2012.
Vuoi rimanere aggiornato con le novità del blog? Sottoscrivi il nostro feed RSS.

Lascia un Tuo Commento: